senza parole

15/09/2013 at 9:45 pm

Sono ormai quasi due anni che rimango senza parole vedendo giocare il Milan: non corrono, non pressano vagano per il campo con lo stesso atteggiamento stralunati dei viaggiatori mattutini del metro.

CErto non abbiamo la squadra di campioni di qualche anno fa, ma non abbiamo meno talento epr dire del Torino ieri.
Eppure il centrocampo non esiste, la difesa è sempre in affanno e in attacco siamo più sterili del deserto dopo 40 anni di mancanza di pioggia.

L’allenatore e la società non dovrebbero motivare quei ragazzini a fare di più, il nostro condottiero che vaneggiva di canotti e altre cose dovrebbe dimettersi davvero per dignità: i ragazi evidentemente non lo seguono …

Passiamo poi al caso elsha: ormai è deciso che parta perchè davanti a lui ci sono dei cadaveri afflitti dal virus della zombietudine.
certo il buon faraone non segna goal a caterva come l’anno scorso ma era ed è fondamentale per riequilibrare una squadra fatta di muscolari non incontristi e assemblata davvero male.

Sono senza parole perchè vorrei che si impegnassero almeno, che ogni tanto (Diciamo un paio di volte al mese) io possa vedere del calcio decente invece di quel pessimo surrogato che vedo in tv e dal vivo.

Sono senza parole ed anche un po’ trsite per le continue polemiche arbitrali … ieri abbiamo rubato il risultato ma non grazie agli arbitri …solo perchè ogni tanto eupalla è folle …