maldini

21/11/2006 at 1:52 pm

Leggo nella rete che paolo maldini se va.

Se il mio animo di tifoso acido e inviperito per le sconfitte non fosse troppo segnato dal suo non saltare degli ultimi anni e se non fossi contento che se ne va un monumento per lasciar spazio a qualcuno che forse non ha tanta classe e fascino ma che si muove ancora ..

Se non ci fossero molti se potrei soffermarmi sul fatot che maldini è al milan da quando io tifo milan in maniera cosciente.

Potrei ricordare la classe lo scatto la bravura e la bellezza di uno dei migliori interpreti del ruolo nella storia del milan e dewl calcio mondiale.

Potrei innalzare peana di gloria e piangere la partenza di un uomo che è stato il milan

Potrei per l’appunto ma … ma diamine sono troppo impegnato a piangere per la posizione in classifica e sono anche intento a scrutare le divinazioni del calcio mercato epr piangere la fine della carriera di un uomo che avrebbe dovuto attaccare le scarpette al chiodo qualche anno fa.

DIte che sono irriconoscente? FORSE  ma le lacrime le verserò quando vedrò la sua ultima partita e penserò agli anni che sono passati e alla gioie che mi ha regalato ma per il momento il suo monumento in campo mi ricorda che non è più acciaio e seta ma che è solo marmo.

Grazie Paolo sei stantoi un grande e ora fai spazio a qualche giovine dai ….